testata per la stampa della pagina
condividi

Piano di riequilibrio finanziario pluriennale e garanzia condizioni di stabilità finanziaria

N°1821 del 09/07/2015

Nel
corso di un incontro con la Commissione Straordinaria presso la Direzione
centrale della Finanza locale del Ministero dell'Interno in data 30 giugno
scorso, sono emerse alcune criticitā proprie del Piano di riequilibrio
finanziario pluriennale approvato dal Consiglio Comunale il 13 dicembre 2014
(tra cui, limitatezza temporale di realizzazione - mancata erogazione del
prestito C.DD.PP. finalizzato alla copertura dei debiti fuori bilancio
riconosciuti).

Al
riguardo, la Commissione, sulla scorta delle indicazioni fornite, ritiene
opportuno rimodulare lo stesso a termini del comma 5, dell'art. 243 - bis del
Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali (D.lvo n. 267/2000).

Nel
contempo, al fine di garantire condizioni di stabilitā finanziaria all'Ente,
sono state attivate le misure di cui all'art. 243 - quinquies del cennato Testo
unico.

 
 
 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
Giuseppe Savā
Palazzo Spadaro (primo piano)
Via Francesco Mormina Penna
Tel. 0932 839608
g.sava@comune.scicli.rg.it

Comune di Scicli - Via Francesco Mormina Penna, 2 - 97018 Scicli (RG)
P.iva: 00080070881 - Tel. 0932-839111 - Fax 0932-841687 - protocollo@pec.comune.scicli.rg.it