testata per la stampa della pagina
condividi

Scicli, arrivano le compostiere, Tarsu, meno 10 per cento

n░876 del 04/07/2011

 Sono in consegna da questa mattina a Scicli le compostiere domestiche che consentiranno ai cittadini che ne hanno fatto richiesta e hanno i requisiti, di risparmiare il 10 % della Tarsu.
Martedý scorso, presso l'ex Camera del Lavoro, si Ŕ tenuto un incontro divulgativo alla presenza del sindaco Giovanni Venticinque, dell'assessore all'ambiente Vincenzo Iurato, e del presidente dell'Ato Ambiente Ragusa Severino Santiapichi, in cui i tecnici dell'Ato (dott. Fabio Ferreri, e l'arch. Lorefice) e i funzionari del Comune (Pino Statello e Salvatore Carcarello) hanno spiegato il funzionamento e le modalitÓ di utilizzo delle compostiere.
La compostiera Ŕ un recipiente che si posiziona nel giardino o orto domestico e nel quale si conferiscono gli scarti della potatura e i rifiuti organici da cucina che in maniera naturale, a contatto col terreno, si trasformano in compost utile per concimare le piante.
"La politica ambientalista degli ultimi due anni dell'amministrazione comunale -dichiara il sindaco Giovanni Venticinque- Ŕ stata indirizzata alla tutela e alla sensibilitÓ dei cittadini nei confronti del territorio. In questo senso il no alle trivellazioni, le scelte sul Piano Paesaggistico e il Parco degli Iblei, la posizione ferma contro la realizzazione di una discarica a Truncafila, la raccolta differenziata porta a porta, e in ultimo le compostiere domestiche, rappresentano dei punti nodali che spiegano in maniera inequivocabile gli indirizzi volti alla tutela dell'ambiente".
"L'obiettivo dell'amministrazione Ŕ di conferire sempre meno rifiuti in discarica -afferma l'assessore all'ambiente Vincenzo Iurato-, e le compostiere domestiche consentono in questo senso di raggiungere tale risultato con un evidente beneficio sulle casse comunali (dato che minore Ŕ il rifiuto che va in discarica, maggiore Ŕ il risparmio) che si riverbera sui cittadini virtuosi grazie all'abbattimento del 10% della Tarsu.
Visti le numerose richieste, a breve l'amministrazione, di concerto con l'Ato Ambiente, riaprirÓ i termini per presentare le richieste al fine di consegnare altre duecento compostiere ancora disponibili".

 
 
 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
SavÓ Giuseppe
Palazzo Municipale (primo piano)
Via Francesco Mormina Penna
Scicli
Tel. 0932 839233
g.sava@comune.scicli.rg.it



Comune di Scicli - Via Francesco Mormina Penna, 2 - 97018 Scicli (RG)
P.iva: 00080070881 - Tel. 0932-839111 - Fax 0932-841687 - protocollo@pec.comune.scicli.rg.it