testata per la stampa della pagina
condividi

Treno barocco, 95 i turisti sbarcati domenica a Scicli

n449 del 09/08/2010

 Novantacinque viaggiatori.
Sono quelli sbarcati a Scicli dal Treno Barocco, la cui prima corsa del 2010 si registrata ieri mattina.
I turisti sono stati accompagnati in pullman in piazza Italia e da qui hanno visitato la cava di San Bartolomeo, palazzo Beneventano, e la via Mormina Penna.
Tra i servizi particolarmente apprezzati, quello offerto dalla polizia ferroviaria, che ha sorvegliato con due agenti e un'auto d'ordinanza che tutto andasse per il verso giusto.
Ad accogliere i visitatori il sindaco Giovanni Venticinque e l'assessore Vincenzo Giannone.
L'iniziativa del Treno Barocco stata resa possibile grazie a un protocollo d'intesa fra Trenitalia e le province di Siracusa Ragusa, i Comuni di Scicli, Modica, Ragusa, Siracusa e Noto.
Il treno partito da Siracusa al mattino per arrivare a ora di pranzo nel capoluogo ibleo, e poi fare ritorno in serata. Le fermate: Noto, Scicli, Modica e Ragusa.

 
 
 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
Sav Giuseppe
Palazzo Municipale (primo piano)
Via Francesco Mormina Penna
Scicli
Tel. 0932 839233
g.sava@comune.scicli.rg.it



Comune di Scicli - Via Francesco Mormina Penna, 2 - 97018 Scicli (RG)
P.iva: 00080070881 - Tel. 0932-839111 - Fax 0932-841687 - protocollo@pec.comune.scicli.rg.it