testata per la stampa della pagina
condividi

Il Progetto Icaro ha fatto tappa a Scicli

n░237 del 19/03/2010

Il racconto di giovani vittime di incidenti stradali, in moto e in auto, rimasti sulla sedia a rotelle.
Hanno scosso l'emotivitÓ dei tanti giovani accorsi da ogni scuola della provincia le immagini e i video proiettati stamani al Cine Teatro Italia, in occasione della tappa sciclitana del Progetto Icaro, promosso dalla Polizia Stradale.
La parte del leone l'ha fatta la Lamborgini Gallardo della Polizia, che ha fatto bella mostra di se all'ombra della collina di San Matteo.
L'auto Ŕ dotata infatti di un sistema Provýda, di rilevazione della velocitÓ del veicolo che precede, di registrazione delle immagini video e di trasmissione delle stesse in diretta alla sala operativa del Ministero a Roma.
Gli studenti delle scuole hanno potuto dialogare con gli uomini della Polstrada, parlando di sicurezza, rispetto delle regole, di precauzioni e del rischio cui si va incontro in caso di infrazione.
Un momento formativo, informativo, di dialogo, teso ad accorciare le distanze tra forze dell'ordine e giovani utenti della strada.  

 
 
 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
SavÓ Giuseppe
Palazzo Municipale (primo piano)
Via Francesco Mormina Penna
Scicli
Tel. 0932 839233
g.sava@comune.scicli.rg.it



Comune di Scicli - Via Francesco Mormina Penna, 2 - 97018 Scicli (RG)
P.iva: 00080070881 - Tel. 0932-839111 - Fax 0932-841687 - protocollo@pec.comune.scicli.rg.it