testata per la stampa della pagina
condividi

Ricovero minori sottoposti a tutela da parte dell'Autorità Giudiziaria, un progetto

n░ 159 del 28/01/2010

In attuazione del Decreto assessoriale del 23 dicembre 2009, il Settore Affari Sociali del Comune di Scicli ha inoltrato, alla Regione Siciliana, Assessorato alla famiglia, politiche sociali e autonomie locali, la richiesta di finanziamento per il progetto denominato "sviluppo sociale", del costo complessivo di 200 mila euro di cui, 180 mila a carico della Regione e 20 mila quale quota di compartecipazione a carico del Comune per spese riguardanti ricovero minori, affidamento familiare, acquisto attrezzature e lavoro straordinario.
A darne notizia l'assessore ai servizi sociali della giunta Venticinque, Maurizio Miceli.
"Si tratta di interventi a favore di minori sottoposti a tutela da parte dell'AutoritÓ Giudiziaria Minorile, e che necessitano di un apporto pi¨ articolato e pi¨ esteso da parte del competente Ufficio di Servizio Sociale del Comune di Scicli", spiega l'assessore Miceli.

 
 
 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
SavÓ Giuseppe
Palazzo Municipale (primo piano)
Via Francesco Mormina Penna
Scicli
Tel. 0932 839233
g.sava@comune.scicli.rg.it



Comune di Scicli - Via Francesco Mormina Penna, 2 - 97018 Scicli (RG)
P.iva: 00080070881 - Tel. 0932-839111 - Fax 0932-841687 - protocollo@pec.comune.scicli.rg.it