testata per la stampa della pagina
condividi

Scicli, chiesto lo stato di calamità naturale. E tre milioni di euro

N░2882 del 31/10/2019

La giunta Giannone ha
deliberato la richiesta di riconoscimento da parte della Regione dello stato di
calamitÓ naturale per le piogge alluvionali del 25, 26 e 27 ottobre.

 

I danni subiti dal patrimonio pubblico, ammontano a
500 mila euro, mentre per la messa in sicurezza dei luoghi colpiti serviranno 2
milioni e mezzo di euro.

 

La richiesta indirizzata alla Regione Siciliana
ammonta a una somma complessiva di 3 milioni di euro.

 

E' di martedý scorso l'incontro palermitano con l'ing.
Foti, capo della protezione civile regionale, in cui sono stati discussi gli
interventi di messa in sicurezza e prevenzione del rischio idrogeologico pi¨
urgenti.

 

 
 
 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
Giuseppe SavÓ
Palazzo Municipale (primo piano)
Via Francesco Mormina Penna
Tel. 0932 839247
g.sava@comune.scicli.rg.it

Comune di Scicli - Via Francesco Mormina Penna, 2 - 97018 Scicli (RG)
P.iva: 00080070881 - Tel. 0932-839111 - Fax 0932-841687 - protocollo@pec.comune.scicli.rg.it