testata per la stampa della pagina
condividi

Incendio a Scicli, aggiornamenti

n488 del 20/09/2010

 Un incendio di vaste proporzioni in contrada Imbastita San Marco a Scicli.
Si sviluppato intorno alle 13 lungo il fianco di uno dei colli che sovrastano Scicli. Il costone argilloso dove l'incendio ha attecchito, originato forse da un atto doloso, quello famoso della cosiddetta "collina Ferita". Il vento e la temperatura alta hanno favorito l'attecchire delle fiamme lungo il pendio alla base del quale si trova un popoloso quartiere. Tra i primi ad accorrere il sindaco di Scicli, Giovanni Venticinque, che ha allertato la Prefettura e la sala regionale della protezione civile.
La situazione degenerata col passare delle ore, al punto da costringere gli uomini della protezione civile comunale a operare l'evacuazione dalle abitazioni di alcuni residenti nella via Trinacria e limitrofe.
Sul posto gli uomini della protezione civile, quattro squadre dei vigili del fuoco, due gazzelle dei carabinieri, diverse squadre del Corpo Forestale. In azione anche diversi canadair e un elicottero dei vigili del fuoco.
I velivoli aerei hanno operato un lancio di spegnimento ogni sei minuti.


 
 
 

Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa
Sav Giuseppe
Palazzo Municipale (primo piano)
Via Francesco Mormina Penna
Scicli
Tel. 0932 839233
g.sava@comune.scicli.rg.it



Comune di Scicli - Via Francesco Mormina Penna, 2 - 97018 Scicli (RG)
P.iva: 00080070881 - Tel. 0932-839111 - Fax 0932-841687 - protocollo@pec.comune.scicli.rg.it